Casino online come collegare il contoUn aspetto fondamentale da considerare quando ci si registra su un nuovo casinò online è la varietà di metodi di pagamento che l’operatore mette a disposizione degli utenti. Oggi, la maggior parte delle piattaforme consente di effettuare le transazioni con un ampio ventaglio di opzioni, per venire incontro alle esigenze di tutti i giocatori. L’elenco esatto dei metodi accettati dipende dal regolamento interno di ogni casinò, ma ci sono delle opzioni di pagamento che vengono accettate da quasi tutti i portali autorizzati dall’Agenzia Dogane e Monopoli (ADM): tra questi, possiamo ricordare le carte di credito del circuito Visa o Mastercard, i portafogli elettronici (e-wallet) Neteller, Skrill e PayPal, i classici bonifici bancari e le carte ricaricabili come Postepay.

La differenza tra un metodo di pagamento e l’altro consiste prevalentemente nelle tempistiche necessarie per completare il trasferimento di denaro dal conto corrente al conto di gioco e viceversa. Generalmente, la procedura di deposito con qualsiasi modalità di pagamento è praticamente immediata, mentre il prelievo può richiedere qualche giorno, ma difficilmente l’attesa supera una settimana. In alcuni casi, l’opzione usata per il deposito non può essere adottata per il prelievo, perciò bisogna avere a disposizione almeno due strumenti diversi; per evitare qualsiasi sorpresa, è consigliabile leggere attentamente il regolamento del casinò prima di effettuare l’iscrizione.

È importante tenere a mente che per essere abilitati alle procedure di prelievo delle vincite accumulate sul conto di gioco, è necessario inviare al casinò una scansione del proprio documento di identità, al fine di permettere allo staff della piattaforma di identificare tutti i giocatori e di evitare il gioco minorile. Si tratta di un requisito essenziale per poter gestire il proprio conto in totale libertà, prelevando le somme desiderate in qualsiasi momento.

Quasi tutti i metodi di pagamento disponibili nei casinò online che operano in Italia con regolare licenza AAMS / ADM non richiedono commissioni per effettuare le operazioni di deposito e prelievo, ma ci sono delle eccezioni. Alcuni portafogli elettronici meno diffusi trattengono piccole somme di denaro al momento del prelievo, altri metodi, come i bonifici bancari, hanno dei costi fissi che vengono prelevati direttamente dal conto corrente del giocatore. Per sapere se il metodo di pagamento che avete scelto richiede delle commissioni per le transazioni, potete cercare l’informazione nel regolamento del casinò digitale su cui intendete effettuare le operazioni o direttamente nella pagina dedicata alle condizioni di utilizzo della carta prepagata o del portafoglio elettronico che volete utilizzare.