assegnoLa prima domanda che ci facciamo è: perché giocare al casinò con assegni? Questa procedura di versamento su casinò online è molto lunga e macchinosa e solo pochi casinò la accettano. Quindi se vuoi giocare subito e depositare istantaneamente come nei casinò PayPal appena te ne viene voglia sappi subito che con un assegno non è possibile.

Ma siccome ognuno di noi è differente e ognuno di noi ha esigenze diverse c’è chi vuole depositare con assegno. E considerando quanti casinò accettano gli assegni possiamo affermare con certezza che probabilmente le persone che depositano con questo metodo non sono cosi poche in realtà. I casinò hanno regolare licenza AAMS (altrimenti vi sconsigliamo vivamente di giocarci e tanto meno di mettere loro in mano dei vostri assegni) e chiedono come tempi di deposito per gli assegni un tempo che va dai 5 agli 8 giorni per accreditare i soldi sul tuo account.

Noi consigliamo di non utilizzare questo metodo di deposito, dato anche la facilità di deposito di tutti gli altri metodi in uso al giorno d’oggi e che ti permettono di depositare e praticamente in maniera istantanea cominciare a giocare. Pero se proprio non potete fare a meno di depositare un assegno sappiate che comincerete a giocare tra almeno 6 giorni e dovete armarvi di pazienza. Però ci sono anche dei vantaggi, ad esempio che i vari bonus offerti ad esempio bonus di benvenuto o free spin sono validi anche per tutti i depositi con assegno.

Questo metodo di deposito al momento attuale viene offerta da più di 18 casinò online italiani. Il metodo di pagamento al casinò è semplice e un po’ fuori moda come il bonifico bancario. Quasi nessuno dei giocatori intervistato dice di fidarsi di giocare inserendo i propri numeri di carta di credito sul portale. Questo potrebbe essere uno dei primi motivi di deposito con altro metodo. Giusto, la prudenza non è mai troppa.

Quindi per i giocatori più tradizionalisti si potrà depositare con un assegno. Bisognerà poi aspettare i giorni che devono passare per avere disponibili i soldi e solo allora cominciare a giocare. Quale potrebbe essere lo svantaggio oltre alla lentezza già enunciata? La non anonimità. Se non vuoi restare anonimo, non far sapere i tuoi dati sensibili e bancari possiamo affermare con certezza che l’assegno è il metodo di deposito ideale per te che ti vuoi far riconoscere.

Al contrario se tu non volessi far sapere chi sei, non volessi dare il tuo nome ma giocare con un nickname e non immettere nessun dato sensibile sul casinò online allora dovrai trovare metodi validi alternativi al deposito con assegno. Insomma oltre alla lentezza di deposito e quindi di possibilità di giocare il versamento con assegno è totalmente nominale, quindi se puntiamo allo restare anonimi direi che non è proprio il metodo ideale. Oltretutto con un metodo di pagamento virtuale anche le vincite potranno essere ritirate in maniera più o meno immediata (anche se alcuni casinò rendono un po’ complicata questa operazione per invogliarti a reinvestire nel gioco) mentre per aspettare il versamento su un conto tramite un bonifico o per ricevere un assegno dal casinò può darsi passino anche molti giorni.