Come vincere al gratta e vinci Doppia SfidaVediamo insieme come poter vincere al Gratta e Vinci Doppia Sfida. Si tratta di una nuova versione di uno dei più celebri biglietti mai realizzati in Italia. Il nome Doppia Sfida proviene dalla duplice possibilità di vincita che i giocatori hanno. Le due possibilità di vittoria possono essere ottenute attraverso l’ottenimento dei “numeri vincenti” o di una combinazione di numeri chiameremo “premio”. Vediamo insieme in cosa consistono le due diverse vincite.

La prima, quella dei numeri vincenti, pone il giocatore alla ricerca di uno o più numeri vincenti per ottenere la somma dei premi corrispondenti. Con i numeri vincenti il giocatore dovrà trovare lo stesso numero tra quelli posti in basso e quelli posti in alto con una somma in denaro corrispondente. Nel secondo caso, quello dei “premi”, il giocatore dovrà ottenere tre numeri uguali che siano anche presenti nella sezione in alto, quella dei numeri vincenti. Ad esempio, il giocatore che trova tre numeri “11” che valgono 100 euro e trova il numero “11” tra i vincenti otterrà 100 euro.

I numeri vincenti in alto sono cinque e sono coperti dal simbolo del denaro per eccellenza: l’euro. Al di sotto, tra i “tuoi numeri”, il giocatore ha dodici diversi biglietti di colore verde da grattare all’interno dei quali potrebbe trovare una corrispondenza con i numeri vincenti al di sopra.

In questo nuovo gratta e vinci, il giocatore spende 5 euro per ogni biglietto e può ottenere fino a 500.000 euro come premio massimo. Gli altri premi disponibili sono, tutti con ovvie diverse probabilità di vincita, i seguenti: 5 euro, 10 euro, 20 euro, 25 euro, 50 euro, 100 euro, 500 euro, 1.000 euro e 10.000 euro. Vediamo ora quali sono le diverse probabilità di vincita per ognuno dei biglietti. Iniziamo dal dirvi che – in tutta Italia – sono stati distribuiti ben 51,84 milioni di Gratta e Vinci Doppia Sfida.

Dei 51 milioni complessivi, ben 13,875 milioni sono vincenti con delle diverse distribuzioni in base all’importo. In totale, 1 biglietto ogni 7,09 è vincente, come disposto dall’art.9 comma 1ter D.L. n.87/2018 convertito con L. n.96/2018. Vediamo ora come sono disposti i vari biglietti.

Infatti, i biglietti che restituiscono l’ammontare giocato (5 euro) sono 6,5 milioni. Per quanto riguarda i biglietti da 10 euro, invece, ne abbiamo 1 ogni 12 biglietti per un totale di 4,32 milioni di Gratta e Vinci. I biglietti da 20 euro sono invece 1 ogni 50 per un totale di 1 milione di biglietti. Ancora, quelli da 25 euro sono uno su 40 per totale di 1,296 milioni. I biglietti da 50 euro sono invece 1 ogni 120 biglietti e, nel complesso, ne sono stati stampati 432.000. I biglietti da 100 euro sono ancora più rari e si trovano uno ogni 252 biglietti, con un totale di 205.000 biglietti complessivi.

Sono stati stampati poco più di 15.000 biglietti da 500 che sono 1 su 3.500 biglietti; ancora i biglietti da 1.000 sono 1 su 15.000,00 e sono 3456. In conclusione, i biglietti da 10.000 euro sono 144 (1 su 360.000) e quelli da 500.000 sono solo 6, uno ogni 8,5 milioni.

Non resta che tentare la doppia fortuna con la doppia sfida.