milliardarioÈ il sogno di tutti. Fare una mega vincita e smettere di lavorare e navigare per i mari dei Caraibi senza più problemi.

La realtà è diversa ma forse esistono strategie per vincere al Gratta e Vinci Online o quelli cartacei. Partiamo dal presupposto che grattare e scoprire dei numeri è un gioco alla portata di tutti ed è facilissimo. L’importo di giocata da un euro a poche decine permette a tutti di provare la fortuna anche tutti i giorni. Esistono tantissimi design, circuiti e colori nei gratta e vinci che ci si perde la testa, non siamo in grado di contare quanti ce ne siano in commercio in questo momento, il sito dell’Agenzia delle Dogane dice che sono 66 i tipi di biglietti in commercio in questo momento.

Nei biglietti più economici (e che sono i più diffusi) troviamo ovviamente montepremi inferiori rispetto a quelli di importo maggiore. La prima strategia sarebbe quindi quella di comprare biglietti più costosi per poter avere montepremi più alti. Ma con più biglietti effettivamente si moltiplicano le possibilità di vincita. Quindi quale sarebbe la strategia migliore da adottare?

Statistiche dicono che la qualità è da preferire alla quantità quando si parla di gratta e vinci. Però le strategie di vincita dicono anche che ogni tot biglietti c’è il jackpot quindi acquistare ad esempio un lotto intero da un rivenditore ci dovrebbe assicurare una vincita non indifferente. I giocatori accaniti di gratta e vinci si comportano come i giocatori di slot nei casino online, si aggirano intorno ai biglietti grattati per aspettare il momento giusto per comprare i loro sperando nel colpaccio.

Il segreto per una grande vittoria sarebbe avere simpatia per un negoziante e cercare di carpirne il numero di biglietti venduti quella settimana. Magari ci va bene e cambiamo la nostra vita. Impostiamo però sempre un budget e rispettiamolo, questo ci impedirà di perdere il controllo delle finanze ed esagerare. Altro senso logico potrebbe essere quello di giocare ad un solo gioco e seguirne l’andamento su blog specializzati o su pagine facebook dedicate – in questo modo sapremo quanti e quali premi sono stati grattati e andremo ad attaccare al momento giusto. Il sistema alla base del Gratta e Vinci funziona con un metodo Turing, ovvero ogni tot volte una piccola vittoria inserita nel mare di Gratta e Vinci in vendita ti fa sperare di fare il colpaccio. Cosi continui a giocare. E a spendere. E soprattutto a sognare. Il Turista per sempre è il sogno di chiunque, ma anche una casa avuta in regalo non sarebbe male no? Quindi ecco il gioco della Casa.

Perché non fare una serie con ombrelloni e sole e mare? Il Gratta e Vinci ci da modo di sognare per i 20 secondi che dura la grattata (se andiamo lenti), la probabilità di vincita secondo lo Stato è di una volta su 3.60 e male che vada abbiamo perso qualche euro. Quindi perché impedirci di sognare? E poi qualcuno che abbia vinto lo conosciamo tutti, quindi possiamo continuare a desiderare e provare a vincere – e magari cambiare la nostra vita.