Se pensiamo alla Grecia forse pensiamo al blu del mare, al bianco delle scogliere e alle casette bianche e azzurre della costa che tanto ci ricordano la nostra Sardegna. Ma la Grecia, oltre che un posto splendido, è anche una delle mete preferite per la sua movida notturna, locali alla moda e non da ultimi bellissimi casinò. I casinò in Grecia sono costruiti su tutto il territorio greco e più numerosi che i casinò italiani. Dall'aria raffinata ed elegante e grazie anche al grandissimo numero di turisti che ogni anno affollano coste e territorio interno greco i casinò in Grecia godono di ottima fama.

Lista dei migliori casino online greci 2021

#CasinòBonusGioca oraRecensioneGiochiDeposito
1
Power Casino
€1500 Power Casino 316+
2
Kim Vegas Casino
€1300 Kim Vegas Casino 4201+
3
Betmaster
€200 + 10 FS Betmaster 2945+
4
1bet
100% fino a €500 1bet 3000+

Grecia – uno dei paesi più amati dai turisti e giocatori

I casinò in Grecia nascono più che altro sulle coste e vengono spesso ospitati dagli immensi resort e hotel di lusso che accolgono turisti da ogni parte del mondo. Il gioco d'azzardo, assolutamente legale in Grecia, attrae molti giocatori di tutto il mondo che possono in questo territorio splendido approfittare della bellezza unica al mondo del mare e delle spiagge e andare a divertirsi nelle eleganti sale da gioco greche. Tantissime sono le occasioni di svago in cui giocare e scommettere e tra le preferite ci sono certamente le crociere dove ci si potrà intrattenere in abiti eleganti ai tavoli da gioco sorseggiando uno degli ottimi cocktail.

Casino greci: cosa c’è da sapere, caratteristiche generali

I casinò greci sono per la maggior parte ospitati in hotel di lusso o resort turistici. All'ingresso si dovrà dimostrare di essere maggiorenni (nel mio caso, ahimè, presumo non mi chiederanno il documento) e sebbene siano ospitati in resort turistici il dress code richiesto è sempre abbastanza formale ed elegante. Dal momento che sono per la maggior parte ospitati in queste strutture di lusso si troveranno facilmente altri servizi all'interno dei casinò, quali ottimi ristoranti internazionali, salette relax dotate di tv, servizio bar all'altezza delle esigenze dei turisti che affollano il territorio greco (per la maggior parte europei e provenienti dai paesi circondanti il Mar Egeo. Gli orari di apertura e chiusura dipendono molto dal fatto che siano o meno ospitati all'interno della struttura turistica o autonomi, molti sono aperti soprattutto nei mesi estivi 24 ore al giorno. Dall'aereoporto di Atene si raggiungono facilmente tutti i casinò in Grecia, i collegamenti con le località sono frequenti e ben organizzati.

I più popolari giochi sono presenti nei casinò greci, dai tavoli di blackjack e poker, alle roulette, baccarat e ovviamente – soprattutto per la presenza di tanti turisti e quindi tanti giocatori non propriamente provetti, immense sale dalle centinaia di slot e videopoker. Nelle sale vip dove vengono accolti i giocatori professionisti e abituali sono d'obbligo la cravatta e abito scuro e abito da sera per le donne. Tra le sale vip a farla da padrone sono sicuramente Texas Hold'em e Black Jack a cui vengono dedicati tornei e intere giornate in cui si raggiungono montepremi da far brillare gli occhi

Storia del gioco d’azzardo in Grecia

Gli dei dell'Olimpo giocavano e scommettevano d'azzardo? Non ci è dato saperlo con certezza ma quello che cono certezza possiamo affermare è che il gioco d'azzardo esisteva già dai tempi dell'antica Grecia. Visto inizialmente come prova di forza (Zeus, Poseidone e Ade si divisero per scommessa in diverse parti l'universo per assicurarsi il predominio sulla città capoluogo di Atene, dopo diverse scommesse e vincita da parte di Zeus, un terribile sortilegio venne lanciato sulla città da Poseidone e da quel momento Atene ebbe siccità). Alcuni giochi d'azzardo sono sopravvissuti ai giorni nostri, come i dadi, testa o croce, la dama e altri giochi basati sulla fortuna. Uno dei primi giochi di cui abbiamo testimonianza è proprio la dama rudimentale, con una scacchiera su cui si ponevano 12 pezzetti per ciascun lato. Una conchiglia permetteva di scommettere a testa o croce e forti erano anche le scommesse che si puntavano su corse di cani, galli, polli più generici, che permettevano al popolo della città di scommettere e portarsi a casa gruzzoletti in caso di vincita.

Altro gioco popolare e resistito fino ad oggi è il gioco dei dadi, che venivano messi (allora come adesso) in un contenitore, una specie di bicchiere, e lanciati su una superficie dove si andavano a fermare – la stessa cosa insomma dei giorni di oggi. I greci giocavano e non invocavano la fortuna perché pensavano che la buona sorte non fosse casuale ma comandata dagli dei.

Casino e la legge greca

Dal 2019 per i casinò terrestri e dal 2020 per i casinò online sono cambiate molte leggi in Grecia. I casinò terrestri con la riforma del 2019 hanno ridefinito le linee guida per gli accessi alle sale giochi, hanno speso risorse per i corsi di formazione per il personale e operatori in modo da istruirli sul gioco responsabile e definito meglio il sistema di controllo sia interno che esterno del tracciamento dei giocatori e delle somme giocate. Il processo di esclusione e autoesclusione a spese di un giocatore è stato ridisegnato e quanto proposto dalla legge ellenica in sostanza non fa altro che seguire le linee guida europee sul gioco d'azzardo. La legge 2020 sul gioco online invece definisce le linee guida per i giochi a generazione di numeri casuali (che potranno accettare scommesse solo al massimo di 2 euro) e premi massimi per 5000 euro – la nuova legge sul gioco online introduce anche limiti di tre secondi per puntare – il tutto per cercare di contrastare il gioco senza controllo.

Giochi disponibili nei casino di Grecia

Che giochi possiamo trovare nei casinò in Grecia? Indubbiamente i giochi principali di tutti i casinò, a farla da padrone ai tavoli sono poker, texas hold'em e blackjack, ma essendo la Grecia un paese destinazione di tantissimi turisti non mancano immense sale con slot machines e videopoker a disposizione. Nelle sale principali dei più grandi casinò si trovano i tavoli della roulette (presente in tutti i casinò) e vicino all'ingresso si trovano le sale slot (la maggior parte dei turisti che non sanno giocare a giochi da tavolo si butta sulle slot e queste sono sempre posizionate vicino alle porte di ingresso, di modo che il «popolino» delle slot non disturbi i giocatori veri, ovvero quelli dei tavoli). Alcuni casinò fanno pagare un prezzo di ingresso, che in parte vengono restituiti con delle marche da gioco.

In quasi tutti i casinò si trovano tavoli da stud poker e punto banco (gioco in cui bisogna indovinare la mano che più si avvicinerà a 9 – che sia del banco o del giocatore) e a Thessaloniki si trova il più grande casinò europeo, ospitato all'interno dell'Hotel Hyatt e decisamente definibile casinò di lusso. E' il più grande casinò d' Europa.

Principali casino sul territorio greco

5 ragioni per visitare Grecia per giocare nei casino

  1. Andare in Grecia in vacanza già di per se è una delle cose che almeno una volta nella vita bisogna fare data la bellezza incantevole delle sue scogliere e delle location balneari, ma soprattutto la bellezza della storia antica e delle città di un tempo che si celano al suo interno.
  2. Tra i suoi templi e rovine si può trovare anche un po di tempo per andare a scommettere al casinò, in genere ospitati all'interno degli stessi resort dove alloggeremo.
  3. Uno dei motivi per andare in Grecia è innanzitutto il cambio favorevole e una lieve differenza nei prezzi rispetto all'Italia, che ci fanno spendere a cuor leggero magari qualche euro in più anche per scommettere.
  4. La Grecia è una delle mete che si sognano per la pensione e dato il livello basso degli stipendi greci sicuramente potremo permetterci qualche giocata in più. I casinò greci sono in genere in posti splendidi dove si possono coniugare la voglia di turismo e sole e mare alle notti passate al casinò a scommettere e divertirsi.
  5. Fare un tour dei casinò greci significherebbe passare da una località di bellezza mozzafiato ad un'altra e da un bel casinò a un altro, quindi il suggerimento migliore che si possa dare a un giocatore d'azzardo sarebbe si, di andare in Grecia, divertirsi di giorno e di notte e fare si che la vacanza diventi occasione di gioco e svago oppure che la voglia di vacanza faccia diventare una vacanza da gioco a una occasione per prendere un po di sole e godersi il mare.

Conclusioni: casino terrestri in Grecia

In conclusione direi che non ci sono molte ragioni per non andare a giocare in uno dei bellissimi casinò della Grecia, si può prendere un traghetto o un aereo (ci sono tantissimi collegamenti diretti dall'Italia) e approfittare del caldo per 8 mesi all'anno, divertirsi in qualsiasi momento dell'anno (i casinò e gli hotel sono sempre aperti). Il tenore di vita favorevole, il clima dolce e la cucina eccellente, la gentilezza dei greci e la naturale eleganza delle città antiche greche sono tutti motivi per cui andare e visitare questo splendido paese. E approfittare delle sue bellissime sale da gioco.

Elena Manzoni
Caporedattrice

Ciao a tutti!

Mi chiamo Elena Manzoni e sono project manager e caporedattrice di CasinoHEX Italia. Il progetto è nato nel 2018 e già da due anni io con i miei colleghi forniamo le informazioni recentissime e affidabilissime del settore di gioco online ai nostri lettori.

Verifichiamo ogni casinò online e facciamo le ricerche al fine di farvi scoprire le migliori offerte disponibili, nuovi giochi e metodi di pagamento. Inoltre, il nostro obiettivo principale è di assicurarci che ogni casinò recensito è affidabile e i dati dei giocatori non sono a rischio.

Speriamo di esservi d’aiuto. Buona fortuna!

Puoi contattare l'autore tramite il form di contatto. Se hai trovato un errore, ti preghiamo cortesemente di segnalarlo al webmaster.
Puoi anche venire a trovarci nella nostra sede:
Via del Perlar, 37/B
37135 Verona (VR)