Come fare soldi alla rouletteLa roulette è probabilmente il gioco da casinò più affascinante dell’intero mondo del gioco d’azzardo. La versione moderna che conosciamo oggi è nata in Francia nel XVIII secolo e deriva dall’unione di tradizioni e giochi anche molto lontani nel tempo.

Nel corso degli anni, i frequentatori delle sale da gioco hanno sviluppato una serie di “trucchi” in grado di aiutare i giocatori a ottimizzare le proprie puntate per minimizzare le perdite economiche e sfruttare al massimo le potenzialità offerte dalla celebre ruota rossa e nera. Non si tratta certo di formule magiche che garantiscono vincite sicure, ma solo di consigli statistici che aumentano le probabilità di vincita sulla base di un calcolo statistico. Ecco quali sono quelli più diffusi.

  1. La prima strategia per vincere alla roulette online è considerata la più semplice, ma probabilmente anche la più rischiosa. Viene definita Strategia Martingala, e prevede che il giocatore, per ogni giocata che non va a buon fine, raddoppi il valore della scommessa successiva per coprire le perdite di quella precedente. Raddoppiando la posta di volta in volta finché non si fa centro, la prima giocata vincente permetterà di recuperare per intero la somma persa fino a quel momento. Come si diceva, si tratta di uno stratagemma ad alto livello di rischio, soprattutto per i giocatori alle prime armi.
  2. Una tecnica simile è quella definita Strategia Paroli, adatta ai giocatori più navigati. In questo caso, per ogni puntata vincente, la puntata successiva deve essere raddoppiata. Questo metodo si applica ad un numero fisso di giocate, che dev’essere stabilito prima dell’inizio della partita. Al termine delle giocate prestabilite, se la media delle puntate vincenti è superiore a quella delle giocate perdenti, si avrà un guadagno.
  3. Come si può intuite dal nome, si dice che la Strategia D’Alembert provenga direttamente dalla mente del celebre matematico francese amante dei casinò. Come per la Strategia Martingala, anche questo metodo prevede di raddoppiare la posta in gioco dopo ogni puntata persa, ma in questo caso dopo ogni giocata andata a buon fine bisogna diminuire il valore della scommessa. In tal modo, al termine della partita, la media finale porterà al profitto del giocatore.
  4. Infine, la Strategia Fibonacci consiglia di seguire lo schema della celebre serie di Fibonacci per determinare il valore delle proprie puntate. Avendo sempre sotto mano la serie numerica in cui ogni numero corrisponde alla somma dei due numeri precedenti (0 – 1 – 1 – 2 – 3 – 5 – 8 – 13 – 21 – 34 – 55 – 89  e così via), l’idea è quella di partire da una puntata standard corrispondente al numero 1 e passare al numero successivo della serie ogni volta che si perde: se si punta 1€ e si perde, la puntata successiva dev’essere di 2€, se si perde ancora la posta diventa di 3€, poi 5€, 8€ e così via. Quando invece si vince, il valore della puntata viene equiparato al numero precedente nella serie di Fibonacci: se si vince quando si giocano 13€, la puntata successiva dev’essere di 8€.

Naturalmente, ci sono anche guide che consigliano di non utilizzare alcuna strategia giocando alla roulette con soldi veri, ma di distinguersi nei casinò come giocatori di prima fascia, al fine di ottenere sconti e promozioni esclusive che possono garantire un guadagno indiretto sotto forma di servizi aggiuntivi, giocate gratuite, cene esclusive e altri vantaggi.