paysafecard ricaricaPaySafe è diventato negli ultimi tempi uno dei sistemi di pagamento più sicuri ed utilizzati per i pagamenti online e non solo. Il conto PaySafe può essere utilizzato online o si può richiedere la relativa carta, nella fattispecie una Maestro. PaySafe e il sistema di pagamento online. PaySafe vengono facilmente aperti e richiesti, basta immettere i propri dati la prima volta e aprire un conto online. La Paysafecard è una carta prepagata utilizzabile per effettuare pagamenti online in modo facile ma soprattutto sicuro e anonimo.

Soprattutto giocando online sarà molto semplice pagare con Paysafecard o con il conto Paysafe – verrà richiesto un pin di 16 cifre al momento in cui sceglieremo opzione Paysafecard e questo codice è quanto di più avvicinabile al pagamento in contanti che esista al momento anche online.

Oltretutto è una alternativa perfetta alla carta di credito dal momento che la si richiede facilmente online via mail e arriva per posta comodamente a casa. Viene accettata da milioni di negozi e casinò PaySafeCard in tutto il mondo e garantisce assoluta anonimia a chi la richiede, praticamente è come se pagassimo in contanti on line. Bello no?

Migliaia di negozi abbiamo detto accettano Paysafecard – la possiamo usare per fare acquisti in tutta sicurezza, dallo shopping all’acquisto di giochi, prenotare vacanze o biglietti aerei o giocare online – qualsiasi piattaforma o negozio fisico ormai accetta Paysafecard.

Come facciamo allora a ricaricarla? Attraverso l’account Paysafecard si possono memorizzare e registrare tutti i Epin e si potranno sbloccare in qualsiasi momento e tenere la cronologia di tutti i pagamenti e transazioni, di modo che puoi controllare tutto con un unico accesso ad una app. Possiamo tranquillamente affermare che Paysafecard offre un servizio del tutto simile a Paypal, suo primo e piu famoso anticipatore.

Il conto Paysafecard si ricarica attraverso dei codici voucher che si acquistano in tutti i supermercati, edicole, distributori – unico limite che potresti avere è che il paese emittente del voucher deve essere lo stesso del paese dell’account – ma poi li puoi spendere in tutto il mondo, quindi se si viaggia basta ricordarsi di ricaricare account prima di partire

Da quel momento potrai spendere i tuoi codici online o con la carta fisica nei negozi ad esempio. Attraverso la app vedremo il saldo del credito del nostro conto – il credito non ha scadenza ovviamente.

Se si vogliono fare dei regalini attraverso Paysafecard si possono acquistare delle gift card da inviare al destinatario del regalo, si potrà scegliere tra una Visa o una Mastercard. Vengono emesse appena pagate e vengono inviate direttamente via mail. Si possono spendere ma non ricaricare le gift card di Paysafecard.

Il conto Paysafecard invece si può ricaricare quanto si voglia, in Italia uno dei metodi più veloci è probabilmente in un punto Sisal, ne esistono più di 70 mila in tutta Italia e basterà dare contanti o utilizzare fisicamente una carta di credito per ricaricare un Paysafecard account.

Questi sistemi di pagamento online ci piacciono molto, sono veloci e sicuri e sicuramente il futuro delle transazioni.