Concessionari slot machine in ItaliaTutti gli appassionati del gioco d’azzardo conoscono i concessionari delle slot machine ma quasi nessuno di loro ne conosce la storia e le regole che sono alla base della loro azione. Infatti, il settore delle slot machine in Italia è sempre stato molto importante e negli ultimi anni ha fatto registrare anche un bel balzo in avanti. Oggi, il gioco d’azzardo è presente nel nostro paese in varie forme che potremmo così riassumere: slot, videolottery, scommesse sportive, bingo, giochi a estrazione. Non molti sanno però che tutto questo è gestito da un unico ente statale chiamato oggi Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che precedentemente aveva il nome di Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS).

Questo ente funge da certificatore delle case produttrici e serve a garantire all’utente un’esperienza di gioco positiva, sicura e affidabile. Tornando a noi, il gioco d’azzardo è diffuso in Italia ma la sua forma più diffusa è proprio quella delle slot machine. Il motivo è presto detto anche grazie alle diverse variabili che concorrono alla sua fortuna. Innanzitutto, il gioco con le VLT e le slot è presente nei bar, nelle tabaccherie, in numerosi locali all’aperto e può essere presente anche in locali che non siano adibiti prettamente al gioco.

Queste slot machine vantano però dei concessionari che provvedono alla loro realizzazione e ne curano tutti gli aspetti, dalla licenza alla manutenzione. Si tratta dei concessionari di VLT che, in molti casi, sono già noti ai giocatori più esperti poiché spesso sono nomi storici e conosciuti del gioco d’azzardo o perché gestiscono alcuni casinò online.

Tra questi vi è certamente Lottomatica Videolot Rete SpA. Si tratta dell’operatore più famoso in Italia che è molto attivo sia sul territorio che sul web. La piattaforma della Lottomatica comprende tutti i giochi d’azzardo immaginabili ed è presente con le slot nei bar e nelle sale da gioco. Si tratta di macchinari VLT o NewSlot molto diffusi e sono presenti con il marchio BetterSlot in grado di offrire jackpot fino a 500 mila euro.

Un’altra casa particolarmente nota è la Sisal Slot SpA. Si tratta di un altro nome storico italiano che ha iniziato la sua lunga tradizione con le corse dei cavalli ed è arrivata a colonizzare il mondo dei cabinati che offre in due modelli: AWP e VLT.

In terza posizione vediamo la Snaitech SpA, l’azienda nota al grande pubblico come Snai, è una delle maggiori concessionarie di gioco d’azzardo sul territorio italiano. Fu acquistata nel 2015 da Cogetech S.p.A. ed è ancora in netta crescita. La sua diffusione sul territorio conta quasi 1.600 agenzie e punti vendita mentre il numero di slot machine totali si attesta sui 50.000 cabinati in tutta Italia.

Altre due note realtà in Italia sono la Codere Network S.p.A. e la Gamenet Group S.p.A. Si tratta di due società, la prima spagnola e l’altra italiana, che operano da anni nel settore con grandissimi risultati. Insieme, le due concessionarie vantano centinaia di slot sul territorio italiano.

In ultimo, abbiamo l’Admiral Gaming, il concessionario che si occupa della distribuzione italiana dai grandi prodotti a marchio Novomatic.